10 motivi per visitare Dugi Otok

Il Parco Nazionale delle Kornati

Il mattino presto si parte dalla casa di vacanza in direzione del sud di Dugi otok. Nel paese di Zaglav ci si imbarca sull’imbarcazione della famiglia di Ive, capitano con grande esperienza e altrettanta simpatia. Si percorrono coste e insenature nascoste, ci si immerge in un mondo parallelo, fermo nel tempo. Colori, profumi e sensazione di meraviglia si alternano. E’ una gita per lo spirito il cui ricordo scalderà il cuore nelle fredde giornate invernali.

Il parco Naturale Telascica

Il parco Telascica di Dugi otok é raggiungibile in un ora di macchina dagli appartamenti. Se si ha poca voglia di camminare si può raggiungere il punto più alto del parco, all’altezza delle antenne con la macchina. Dall’ex eliporto militare si ha una magnifica vista sulle isole Kornati e sul lago salato Mir.

Il faro di Dugi otok

Il faro di Dugi otok é il più alto della Croazia. Conserva un fascino particolare e dalla sua cima si ha una vista incredibile. Consigliamo la visita nel tardo pomeriggio, idealmente dopo una giornata di bora, quando l’aria é molto limpida. Si riesce ad avere la vista sulle isole Ist, Molat e naturalmente Dugi otok. Si scorge anche la catena montuosa del Velebit, situata alle spalle della città di Zadar e si ha visuale della Baia Pantera nella quale sono situati i nostri appartamenti di vacanza Gorgonia.

La spiaggia di sabbia di Sakarun

La spiaggia di sabbia di Sakarun é una delle poche della Croazia. Si trova a una ventina di minuti a piedi dagli appartamenti. Ideale é viverla al di fuori del mese di agosto, quando risulta essere eccessivamente affollata.

La baia di Veli Zal

Dagli nostri appartamenti si raggiunge la spiaggia di Veli Zal in una ventina di minuti di macchina, in direzione Sali. Si oltrepassa il paese di Dragove e si prende la strada asfaltata verso il mare aperto. Al mattino il mare risulta essere calmo e dai colori splendidi.

Giro in kayak nella baia Pantera

Si parte dal molo di Verunic, proprio davanti alla casa di vacanza. Si costeggia la costa per avere visuale dal mare dei paesi Verunic e Veli rat. Poi si pagaia verso il nord di Dugi otok. Noi consigliamo di fare una sosta per un bagno in mare all’altezza del faro rosso e magari pure un picnic.

Giro in bicicletta sulla scogliera di Polje

A noi piace molto partire nel tardo pomeriggio dal”appartamento di vacanza e dirigerci verso le scogliere situate nel nord di Dugi otok. Inizialmente il si percorre il lungomare del paese di Verunic. All’altezza del paesino di Polje, la stradina sterrata porta verso il mare aperto. Il percorso fa bene allo spirito: la vista sul mare é meravigliosa e verso il tramonto capita di vedere i delfini.

Vivere le giornate come nei tempi passati

A Dugi otok il tempo sembra essersi fermato. Per vivere al meglio l’isola consigliamo di togliere l’orologio dal polso per l’intera vacanza per lasciarsi trasportare dal ritmo naturale. Appena sorge il sole, é il crinire delle cicale che ci ricorda che é tempo di uscire e andare a scoprire l’isola.
Il calare del sole regala splendidi tramoni, specialmente dal molo davanti ai Gorgonia Apartments, oppure dal faro. Sono i grilli a riempire i suoni della notte e le piccole lucciole a regalare luminosità.
A Dugi otok si ha inoltre una bella visione notturna delle stelle: Cassio Pea e il Grande Carro compaiono sopra gli appartamenti e pare di poterli toccare con mano.

Isola Dugi otok senza semafori

Sull’intera Isola Lunga non c’é traffico. Il piacere di guidare su un manto stradale tenuto in perfetto stato, ma senza rotonde, n’é semafori é puro. A volte capita di partire dall’appartamento e di non incontrare auto fino a Sali. In certi punti di Dugi otok l’isola si restringe a tal punto che ci si ritrova ad avere una vista meravigliosa sul mare da entrambi i lati.

Serata in un ristorante fronte mare

Niente di meglio che terminare una giornata in uno dei ristoranti di Dugi otok. In quasi ogni paese di Dugi otok é situato almeno un ristorante. E’ un occasione per assaporare i tipici piatti della tradizione come la Peka, in cui il cibo viene cotto per alcune ore sotto una campana di ghisa. I paesani usano cuocere diverse pietanze in questo modo, come polpo, alcuni tipi di carne e pesce, arricchiti con le erbe isolane.

CONTACT

Miriam and Gianni
GORGONIA APARTMENTS

23287 Veli Rat – Verunic, Dugi otok, Croatia
Tel: 00385 91 737 9823
gorgonia@zadar.net

Reservation center in wintertime:
Tel. 0041-76 308 54 41 
gorgonia@zadar.net

© Gorgonia Apartments & Suites