10 Piatti tipici della cucina Dalmata

Cosa mangiare in Croazia durante le vacanze in Dalmazia? In base alla zona della Croazia che si visita, cambia la cucina. La parte settentrionale è influenzata dalla cucina austroungarica e turca, mentre la parte sulla costa e le isole dalla cucina italiana e greca. Questo a causa della sua storia e dell’interessante intreccio delle culture che oltre ad usi, costumi e lingua lascia le tracce anche in ambito culinario. Quindi il tipico mangiare croato, varia molto in base alle zone della Croazia. A nord del paese, in Slavonia, prevale la carne e i suoi gustosissimi insaccati,quali minestroni e pietanze caloriche per sopperire al freddo clima continentale. Lungo le coste e le isole della Dalmazia dove il clima é mediterraneo e mite, prevalgono i cibi provenienti dal mare quali pesci, corstacei e le verdure.
Molti piatti della cucina tradizionale tramandata da generazioni si possono assaggiare oggi nei ristoranti di Dugi otok, con le ricette riviste e personalizzate degli chef.

Prosciutto Dalmata 

Il prosciutto dalmata è un prodotto delizioso. Lo si trova dalla trattoria più semplice al ristorante più rinomato della Croazia. Lo si mangia come antipasto o addirittura come piatto unico. Viene tagliato in fette piuttosto spesse. In genere lo si accompagna con un boccale di birra Karlovacko, oppure un buon calice di vino rosso. 

Formaggio di Pag 

L’isola di Pag è situata poco più a nord rispetto a Dugi otok.
Pag ha la particolarità di essere esposta geograficamente ai venti di bora su tutto il suo lato orientale. Le poche erbe che resistono alle intemperie risultano essere salate dato che l’aria, a causa dei venti, è colma di salsedine.  Gli abitanti da secoli usano tenere le pecore quale sostentamento per la popolazione locale. Gli animali mangiano le erbe e il loro latte risulta essere saporito e già presalato. Il formaggio, il pecorino di Pag, che ne deriva è delizioso e viene mangiato in tutta la Croazia.  

Da assaggiare assolutamente, magari gustato con un buon bicchiere di vino rosso corposo, come un Postup. 

Pesce 

Come tutti i paesi mediterranei, anche in Croazia il pesce fa parte della dieta dei suoi abitanti. Il legame tra uomo e mare è sempre stato stretto. In ogni paesino di Dugi otok ancora oggi vediamo uomini uscire la sera a buttare le reti per recuperarle il mattino successivo.  Dal pesce più economico come la sardina, a quelli dalle carni più pregiate, sono preparati alla griglia. In alcuni posti della Croazia si usa preparare una salsina a base di olio d’oliva, aglio e prezzemolo, ma questa tende a coprire il sapore delle carni e a mascherare la freschezza.
A Dugi otok si mangia molto pesce: da assaggiare qualsiasi tipo, purché sia fresco e magari pescato da sé. Buono è l’accostamento con un bicchiere di bianco freddo, come un Posip Cara. 

Calamari 

I paesani di Dugi otok usano uscire a pescare nelle sere invernali, come facevano i loro antenati. Al ritorno a casa, i calamari pescati venivano messi alla griglia senza sviscerarli.
Oggi sull’isola il ritmo e lo scorrere delle giornate non sono cambiati molto, ma nei ristoranti dell’Isola Lunga i ristoratori si sono abituati ai gusti dei turisti. I calamari vengono puliti prima di essere messi alla brace. Sono deliziosi anche tagliati a rondelle e fritti nell’olio.

Brodetto

Gli abitanti di Dugi otok usano chiamarlo “Brudet”. Questo piatto è a base di pesce e da anni viene cucinato dalle massaie alla stessa maniera, la ricetta tramandata di madre in figlia. Si tratta di un piatto gustoso con qualsiasi tipo di pesce, quello più pregiato per questo scopo è lo scorfano. Patate bollite o polenta accompagnano a meraviglia questa pietanza.

Peka di Polpo  

Cucinare alla Peka significa accostarsi ad antiche tradizioni. La peka è una campana in ghisa. Al di sotto si mette il polpo, con patate, cipolle e aromi. Il tutto viene cucinato sotto le braci. La cottura è molto lenta e le pietanze tendono a prendere leggeri sapori della legna. I profumi si mescolano creando un piacere per le papille.
È un piatto da assaggiare assolutamente prima di lasciare Dugi otok; arricchirà il ricordo di una bella vacanza! 

Bietole

Le Bietole sono una verdura che viene coltivata in ogni orto di casa.

I Dalmati usano cucinarla insieme alle patate e condirla con un goccio di buon olio d’oliva. Questo contorno si sposa a meraviglia con piatti di pesce, di carne, ma è anche ottimo come piatto principale.
Nei ristoranti di Dugi otok è possibile trovare questa verdura preparata in maniera alternativa, ma sarà comunque immancabilmente presente sulla carta del Menu e sarebbe un peccato non assaggiarla!

 

Cavapcici 

A Dugi otok e in Croazia in generale i cevapcici vengono mangiati ovunque e da tutti gli amanti della carne. Sono dei salsicciotti di carne macinata, in genere di maiale, ma a volte anche mischiata con carne di manzo e sapori. Ogni casa e ogni macelleria ha la propria ricetta. Il piatto viene spesso accompagnato con patate fritte, pane o altre verdure.
Un boccale di birra è un ottimo accompagnamento!

Agnello 

La carne di agnello è molto amata a Dugi otok e in generale in tutta la Dalmazia.
Si tende a girarlo allo spiedo, oppure cucinarlo a pezzi cotto alla griglia. In genere si accosta a patate o ad altre verdure di stagione.
Se l’animale proviene dall’isola di Pag la sua carne risulta essere già presalata in quanto gli animali di quel posto si nutrono di erbe salate a causa dei forti venti di bora che soffiano. Nella regione intorno a Zadar si trova ottima qualità di carne.
A Dugi otok si mangia con una salsina rossa chiamata “Ajvar” a base di melanzane e peperone (esiste di due varianti: “blagi” dolce e “lijuti” piccante).

Palacinka 

Questo più che essere un dolce della tradizione di Dugi otok, risulta essere il dolce croato per eccellenza. Viene preparato con le uova e risulta essere molto simile alle crepes francesi.
Sull’Isola Lunga si usa mangiarle con la marmellata, che le donne isolane fanno in casa, oppure spalmate con cioccolato fondente.

CONTACT

Miriam and Gianni
GORGONIA APARTMENTS

23287 Veli Rat – Verunic, Dugi otok, Croatia
Tel: 00385 91 737 9823
gorgonia@zadar.net

Reservation center in wintertime:
Tel. 0041-76 308 54 41 
gorgonia@zadar.net

© Gorgonia Apartments & Suites